Per il laboratorio di Tecnologia alcune regole…

Cari ragazzi,

all’inizio di questo particolare anno scolastico, è bene essere chiari su alcune “regole” per ottenere il massimo e per la sicurezza di tutti: per i ragazzi di seconda e di terza media non saranno una novità ma è sempre opportuno ripeterle.

Perchè possiate conseguire i migliori risultati è indispensabile che ognuno di voi dimostri:

  1. curiosità: voglia di apprendere e interesse per il mondo che ci circonda,
  2. costanza nell’impegno sia nello studio che nell’eseguire le tavole assegnate,
  3. responsabilità: rispettare le consegne e portare sempre il materiale da disegno in ordine, quest’anno non potete prestarvi nessuno strumento, nemmeno una semplice matita!

Il lavoro che si fa in classe è tanto e per prendervi le vostre soddisfazioni c’è bisogno di camminare insieme! Per questo vi prego: non rimanete indietro dimenticando il materiale necessario o i disegni, siete in grado di assumervi questa responsabilità!

Come già vi ho spiegato in classe vale la “regola” seguente:

dopo 3 volte che non eseguirete la tavola assegnata (richiamo per i compiti sul registro elettronico) metterò un voto 3.

Inoltre dopo 4 volte che non porterete il materiale necessario (richiamo per il materiale sul registro elettronico) metterò un voto 4.

Ecco per voi un video (dura circa 5 minuti) su come disegneremo quest’anno per limitare il contagio: Disegniamo in sicurezza – Covid 19

In classe ne abbiamo parlato più volte ma, per facilitare la vostra memorizzazione e perchè “verba volant, scripta manent” (le parole facilmente si dimenticano, invece gli scritti possono essere documenti incontrovertibili), trascrivo le norme da seguire affinchè l’attività del laboratorio di disegno tecnico si possa svolgere in sicurezza:

  • non ci si alza dal posto senza permesso dell’insegnante;
  • si igienizzano spesso le mani, in particolare prima di consegnare una tavola all’insegnante e dopo che la prof. l’ha restituita corretta;
  • tutti gli strumenti da disegno devono essere usati con estrema cura e senso di responsabilità per non danneggiarli (il materiale acquistato in prima media serve per tutti i tre anni) e per non farsi male né far male ad altri;
  • la riga e le squadre non devono essere MAI usate contro i compagni;
  • il compasso è un’arma, dev’essere maneggiato con attenzione;
  • non si lancia NESSUNO strumento da disegno (nemmeno la gomma né il temperamatite, benchè siano di piccole dimensioni);
  • i comportamenti impropri, che mettono a repentaglio la propria sicurezza o quella dei compagni, saranno oggetto di richiamo ed eventualmente di sanzione disciplinare.

settembre 2020                                                          prof.ssa Chiara Di Girolamo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...